Kangourou 2017

0

KANGOUROU 2017

L’8 maggio 2017 si sono svolte a Cervia le finali del 1° Torneo Nazionale di Calcolo Mentale, per l’organizzazione di Kangourou Italia e ideazione e direzione di Dario De Toffoli.
Tre le categorie: Medie, Superiori, Adulti.

Nel menu a lato sono disponibili le classifiche finali.

E’ stata una vera festa, impreziosita dalla presenza di Furio Honsell, Presidente di GioNa, l’Associazione nazionale delle Città in Gioco.

Questa gara infatti ha voluto celebrare l’incontro della Matematica col Gioco: abbiamo giocato con i numeri e ci siamo divertiti.

Honsell ha sottolineato quanto questa pratica possa contribuire al benessere mentale, un vero elisir per la mente che nel frattempo si allena ad essere sempre più flessibile.

Non spaventatevi, il Calcolo Mentale è più accessibile di quanto possiate immaginare; lo spiega bene Dario De Toffoli in questo articolo sul Fatto Quotidiano.it, e per chi vuole approfondire è comunque disponibile il nostro Numeri.

Per invogliarvi, una piccola citazione. Mark Haddon ne Lo strano caso del cane ucciso a mezzanotte (Einaudi, 2003) ci mostra il mondo attraverso gli occhi di un ragazzino problematico: nella finzione narrativa è proprio il piccolo protagonista a scrivere il libro e lo fa mettendo in risalto ciò che più gli piace, per esempio la matematica. C’è anche qualche cenno di quel calcolo mentale, tipo calcolare al volo 251×864.

Il lettore normalmente nemmeno ci prova, pensa sia un calcolo impossibile da fare a mente. Ma adesso provo a dimostrarvi il contrario. Basta notare che 250 è 1/4 di mille, sicché la migliore procedura è:

864×(1.000/4+1)

864×1.000 = 864.000

864.000/4 = 216.000

216.000+864 = 216.864 c.v.d.

Nel menu in alto a sinistra sono disponibili i test dell’ultima selezione (piuttosto facili, 40′ a disposizione) e quelli delle finali (un po’ più difficili, 60′ a disposizione).