Home News Ultime notizie Interventi Play ’16 – Casa Europa

Play ’16 – Casa Europa

0

CASA EUROPA

Ecco un commento di Umberto Rosin, presidente della Tana dei Goblin di Venezia: loro si sono davvero fatti un “mazzo tanto” e a loro prima di tutti vanno sinceri complimenti!  

“Permettetemi di approfittare di questo venerdì pomeriggio per (respirare e ) aggiungere anche il punto di vista dei goblin veneziani che si sono occupati della dimostrazione e presentazione dei giochi di Casa Europa. Secondo noi è stata una gran bella iniziativa! L’area era assediata per il 95% del tempo, abbiamo fatto giocare diverse centinaia di persone e le cose che emergevano dai commenti soddisfatti erano la presenza di novità che non avevano mai avuto occasione di provare o di giochi belli e magari usciti da un pezzo di cui non avevano mai sentito parlare (mi viene in mente Wikinger ed altri titoli. Ho visto gente che avrebbe fatto carte false per portarsi via la demo copy di Stone Age Junior per i loro figli (HiG non è riuscita a far arrivare il gioco sugli scaffali). Tuttavia, la cosa più bella, secondo me, è stata vedere editori, autori e vichinghi (Moritz Bruhnhofer, Dieter Strehler, Timo Multamaki, Gabriele Bubola, ecc.) circolare liberamente tra noi, chiacchierare con le persone, altri editori, giocare, ecc. Ho avuto la sensazione che l’internazionalità della Fiera fosse ancora più palpabile del solito. Concludo dicendo che, probabilmente, si dovrà individuare una strada per rendere ancora più attraente “la cosa” per gli editori nel futuro. Dall’esperienza di Casa Germania e Casa Europa e i meeting avuti a Essen mi sono fatto un’idea. In ogni caso, mi sento di fare i complimenti a tutti perché credo che grazie al vostro contributo stiate facendo avanzare il mondo del gioco italiano nella giusta direzione: quella dell’internazionalità, della qualità e della varietà dell’offerta. Buon gioco a tutti!”

Umberto “1bez” La Tana dei Goblin Venezia  

Casa Europa 01.jpg

Casa Europa 03.jpg

Venezia 2099.jpg

Espresso Fishing.jpg