Home News Ultime notizie Interventi Modena ’10 – Play

Modena ’10 – Play

0

Modena_Play festival del gioco.jpg

www.play-modena.it

Studiogiochi ha partecipato a PLAY (Modena, 13-14 marzo 2010), oltre che con l’organizzazione del 3° Campionato Live di Focus Bain Trainer, anche con un  intervento di Dario De Toffoli alla conferenza sul ruolo del gioco nella cultura.


IL RUOLO DEL GIOCO NELLA CULTURA

La relazione tra gioco e cultura è da sempre al centro del dibattito sul senso delle attività ludiche. In che modo il gioco influenza e viene influenzato dalla cultura? Esistono giochi buoni e giochi cattivi? Quali sono le caratteristiche dei giochi contemporanei?

Coordina e presenta
Ivan Mosca, in collaborazione con il Labont, ontologia del gioco.
Interviene
l’Assessore all’Istruzione e Rapporti con l’Università del Comune di Modena, Adriana Querzè.
Relatori
Luca GIULIANO “Identità inventate per gioco e nuovi paradigmi narrativi”
Roberto FARNÉ “Il gioco: indicatore di qualità della vita e dell’educazione”
Matteo BITTANTI “Un videogame per salvare il mondo”
Andrea ANGIOLINO “Cosa ci dice un gioco?”
Beniamino SIDOTI “Cultura orale o cultura materiale?”
Dario DE TOFFOLI “
Ma io lo sapevo che era una partita”
Spartaco ALBERTARELLI “Il ruolo della cultura nel gioco”
Stefano DE SIENA “Il ruolo culturale del gioco nell’antichità”


L’INTERVENTO DI DARIO DE TOFFOLI
“Ma io lo sapevo che era una partita. Da Homo Ludens ai giochi-giochi, passando per Homo Ordinator
Partendo dalle analisi di Huizinga e soprattutto di Caillois, un’esplorazione di che cos’è il Gioco in generale, distinguendo le attività ludiche, dai giochi-giochi, quelli che davvero noi giochiamo. Verrà presa in particolare considerazione la poetica e incantata visione di Alex Randolph, il “Maestro” di tutti gli autori di giochi.
(a sinistra il download dell’intervento)

 

telePlay.jpg
Il video mostrato durante l’intervento di Dario De Toffoli:
Alex Randolph: sintesi dal suo intervento al SIGIS –
Seminario Internazionale Giochi e Simulazione – 1985 – Venezia