Ravenna 2015

0

Azzardo.jpg

PER NON MORIRE DI GIOCO D’AZZARDO

Ravenna 11-14 febbraio 2015

Un percorso interdisciplinare tra documentario, teatro, approfondimento e inchiesta giornalistica incentrato sul tema del gioco d’azzardo.
Dario De Toffoli ha partecipato il 14 febbraio al Convegno “Per non morire di gioco d’azzardo” che si è tenuto a Ravenna, presso il Teatro Rasi.

PROGRAMMA 

Mercoledì 11 febbraio  Casa Circondariale di Ravenna 
ore 9.30 Teatro delle Albe Il giocatore di Marco Martinelli
ore 10.45 Game Over documentario di Fabrizio Varesco
ore 11.40 Dibattito coordinato dal Gruppo dello Zuccherificio

Giovedì 12 febbraio   Palazzo del Cinema e dei Congressi
ore 11 Game Over documentario di Fabrizio Varesco VulKano
ore 15 Teatro delle Albe Il giocatore di Marco Martinelli Palazzo del Cinema e dei Congressi
ore 21 proiezione dei documentari presentati in sala dai registi
Rifiutati dalla sorte e dagli uomini
di Vieri Brini e Emanuele Policante
All in di Annalisa Bertasi e Chiara Pracucci

Venerdì 13 febbraio Teatro Rasi
ore 11 A carte scoperte conferenza-spettacolo del Gruppo dello Zuccherificio
VulKano
ore 15  Teatro delle Albe Il giocatore di Marco MartinelliTeatro Rasi
ore 18 Riflessioni ed analisi sul gioco d’azzardo a Ravenna
Incontro coordinato da Federica Angelini giornalista di Ravenna e Dintorni con Giacomo Costantini rappresentante di Confesercenti, Barbara Gnisci psicologa, Vittorio Foschini responsabile SERT Ravenna, Giovanni Paglia deputato Sel, Gianni Savron psicologo Teatro Rasi
ore 21 Game Over documentario di Fabrizio Varesco, presentato in sala dal regista

Sabato 14 febbraio Teatro Rasi
ore 10.30 – 13 / 15 – 18. Per non morire di gioco d’azzardo
Convegno coordinato da Riccardo Bonacina direttore del settimanale no-profit Vita
Intervengono: Graziano Bellio Past president Alea, David Beronio regista e direttore di Teatro Akropolis, Mauro Croce sociologo e fondatore Alea, Dario De Toffoli fondatore di StudioGiochi e blogger de Il fatto quotidiano, Marco Dotti scrittore, giornalista e docente dell’Università di Pavia, giornalista, Maurizio Fiasco sociologo e consulente della Consulta nazionale delle Fondazioni Antiusura, Massimo Manzoli fondatore del Gruppo dello Zuccherificio, Marco Martinelli regista e drammaturgo del Teatro delle Albe, Clemente Tafuri scrittore, regista e direttore di Teatro Akropolis, Aldo Terrin professore emerito Istituto di Liturgia Pastorale di Padova, Fabrizio Varesco documentarista, Associazione Giocatori Anonimi VulKano
ore 20  Teatro delle Albe Il giocatore di Marco Martinelli