MSO 2003

Le Mind Sports Olympiad (Olimpiadi degli Sport della Mente) sono nate nel 1997. Per 5 anni si sono svolte a Londra poi, per non scomparire, si sono svolte in forma ridotta all’Università di Loughborough vicino a Nottingham. Ora, alla settima edizione, questa pionieristica e benemerita manifestazione ha trovato un rilancio ed una sede permanente al Manchester Conference Centre di Manchester, la grande città inglese nota in Italia soprattutto per la sua ricca e famosa squadra di calcio. La durata torna ad essere di 10 giorni (dal 16 al 25 agosto) e il programma prevede oltre 100 tornei di una cinquantina di diversi giochi. Ce n’è davvero per tutti i gusti, dai più classici (scacchi, backgammon, dama, go) ai moderni giochi da tavolo (I coloni di Catan, Lost cities, Rummikub, Master Mind) alle prove più squisitamente mentali (calcolo mentale, prove di intelligenza). Da notare che il movimento nato con le Mind Sports Olympiad (MSO) ha generato manifestazioni affiliate in numerosi paesi fra le quali certamente una delle più interessanti è quella dei Giochi Sforzeschi che si svolgono a Milano in dicembre. La scommessa di David Levy e degli altri fondatori e organizzatori di queste olimpiadi è questa: il XX secolo è stato caratterizzato da un immenso sviluppo dei giochi del corpo, cioè degli sport che sono via via diventati un fenomeno sociale senza paragoni; il XXI secolo testimonierà dello sviluppo, a livello di massa, degli sport della mente, cioè dei giochi propriamente detti. E non stiamo parlando solo di scacchi e bridge: noi dell’ambiente ci auguriamo davvero di assistere ad un fiorire di queste discipline. Io ho già prenotato l’aereo.

Una citazione dalla seconda pagina delle Olympiad News, che ci riguarda da vicino:

(Traduzione)

MSO TRIVIA
C’è un risultato particolare alle MSO, condiviso da Dario De Toffoli, John Clark, Robert Fountain e – forse in modo sorprendente – per quanto si possa sapere, nessun altro. (ad Anne Jones è stato negato questo risultato non per sua colpa). La vostra domanda dovrebbe essere: qual è questo risultato? La risposta nel 2004 (nessun premio – solo per divertimento!).

LE MEDAGLIE ITALIANE

Acquire – Campionato Olimpiade
1 Dario De Toffoli
2 Martin Burroughs
3 George Hall

Backgammon – Manchester Blitz
1 Irving Czechowicz
2 Uldis Lapikens
3 Simonetta Barone

Diplomacy – Campionato Olimpiade
1 George Hassabis
2 Demis Hassabis
3 Dario De Toffoli

Pentamind – Campionato Mondiale
1 Demis Hassabis
2 Dario De Toffoli
3 David Pearce

Poker – Texas Hold’em
1 Dario De Toffoli
2 Daniel Gormally
3 Ben Player

Rummikub – Campionato Regno Unito
1 Harri Bungay
2 Jenny Corfe
3 Dario De Toffoli