MSO 2001

Download

La quinta edizione delle Mind Sports Olympiad (Olimpiadi degli Sport della Mente) si è svolta a Londra dal 18 al 27 agosto. La più ghiotta occasione internazionale per appassionati di diverse discipline ludiche: in 10 giorni infatti si sono svolti oltre 100 tornei di una cinquantina di diversi giochi e prove mentali, dagli scacchi al calcolo mentale, dal backgammon al master mind, dal go ai test QI. Mentre lo scorso anno l’Italia aveva partecipato con una vera e propria squadra ufficiale (selezionata in occasione della rimpianta ludoteca al Casinò del Lido di Venezia) ottenendo pure un brillante piazzamento nel medagliere, quest’anno la partecipazione è stata lasciata ai singoli. Questi giochi olimpici hanno comunque generato un movimento internazionale e l’attenzione al “gioco” sta gradatamente crescendo, anche se è ancora ben lontana dai livelli (e a volte eccessi) riservati agli sport fisici. Stanno anche nascendo un po’ in tutto il mondo edizioni locali delle “olimpiadi”; dopo Tokio, Singapore e Praga il 6-9 dicembre sarà la volta di Milano con i Giochi Sforzeschi.

LE MEDAGLIE ITALIANE

Backgammon – Campionato Olimpiade
1 John Slattery
2 Dario De Toffoli
2 Jysen Qwt
2 Peter Bennet
3 John Clark
3 Mark Lemon
3 Mashiro Yamaguchi
3 Wayne Felton

Continuo – Campionato Mondiale
1 Jan Palmgren
2 Carl Ragnarsson
3= Jan Stastna
3= Tony Niccoli

Entropy – Campionato Mondiale
1 Demis Hassabis
2 Tony Niccoli
3 David Pearce

Intelligence – Campionato Mondiale
1 Ben Pridmore
2 George Lane
3 Clara Mangili

Mastermind – Campionato Olimpiade
1 Jan Stastna
2 Stephen Rowe
3 Dario De Toffoli

Nubble – British Championship
1 Dario De Toffoli
2 Mathew Cordell
3 George Hassabis

Skat – Campionato Olimpiade
1 John Mcleod
2 David S. Parlett
3 Tony Niccoli